Come previsto, ci richiuderanno in casa e daranno la colpa ai non vaccinati

Era stato largamente previsto da mesi da Meluzzi, Fusaro e altri e, puntuale come un orologio svizzero, Roberto Speranza inizia a ventilare l’ipotesi di una nuova ondata di chiusure in autunno dando la colpa ai non vaccinati.

La cosa ha dell’incredibile perché il non vaccinato col tampone negativo dà molta più sicurezza a tutti coloro che incontra rispetto a un vaccinato che va in giro liberamente all’aperto e al chiuso contagiando potenzialmente molte persone ogni giorno.

Difficile immaginare che la cosa sia casuale, la scelta è sempre più politica e sempre meno scientifica. Questo sistema del Green Pass è ridicolo e non ci stancheremo di definirlo tale, perché sembra una strategia perfetta per far continuare la pandemia all’infinito.

Share

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.